Pasta al forno con cavolfiore

La pasta al forno con verdure è il modo migliore per mangiarle in maniera sfiziosa.  Il cavolfiore ha tantissime proprietà. È ricco di vitamine e ferro è questo lo rende un super alleato contro l’influenza; adatto alle donne in gravidanza per il suo ricco contenuto di ferro e ai diabetici per i suoi pochi zuccheri. Ma il suo beneficio maggiore è che se assunto con costanza e in una dieta sana è l’antitumorale per eccellenza.

Ingredienti

Per 2 persone

  • 100 g di pasta
  • 1 cavolfiore
  • 150 g di scamorza
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Procedimento

  • Pulite il cavolfiore, staccando le cimette, e sciaquatelo sotto l’acqua corrente.
  • In una pentola con acqua salate, bollite il cavolfiore per 20 min circa finchè non sarà ben cotto.
  • Scolate il cavolfiore non gettando l’acqua. Nella stessa acqua iniziate a cuocere la pasta.
  • Preriscaldate il forno a 180° ventilato.
  • In una padella versate l’olio, l’aglio e il cavolfiore e lasciatelo cuocere a fuoco medio/basso per pochi minuti schiacciandolo con la forchetta, aggiungete un mestolo di acqua. Lasciate insaporire il tutto per 5 min.
  • Scolate la pasta al dente, fatela saltare nella padella con il cavolfiore. Spegnete il fuoco aggiungete la scamorza a pezzetti e amalgamate il tutto.
  • Trasferite la pasta in una pirofila, cospargete con pangrattato, formaggio e un po’ di pepe  e lasciate cuocere in forno per 15 min + 5 min di grill.
  • Impiattate e gustate ben caldo e filante.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...