Cavatelli ai ceci neri

Il cece nero è un legume tipico della mia zona, la Murgia, dal sapore ricco e dalle molteplici proprietà, come il contenuto di ferro. Questo legume non è molto utilizzato poichè necessita di 18 ore di ammollo e 2 ore di cottura ma, dato che è uno dei miei legumi preferiti, questo non mi ferma. Questa ricetta tiene conto delle quantità per una dieta dimagrante e per 2 persone ma trovate la ricetta originale per 4 persone anche sul sito di Discovering Altamura nella sezione ricette in un mio articolo.

Ingredienti

Per 2 persone

  • 140 g di ceci neri
  • 150 g di cavatelli
  • 1 cucchiaino d’olio extravergine di oliva (per porzione)
  • 2 foglie di alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 pomodorini
  • 1 costa di sedano
  • Sale

Procedimento

  • Tenere in ammollo i ceci almeno per 18 ore.
  • Finito l’ammollo, lavate bene i legumi sotto l’acqua e scolateli.
  • Mettete i ceci in una pentola abbondante acqua fredda e portate ad ebollizione; dopo mezz’ora aggiungete l’aglio, l’alloro, il sedano e i pomodorini. Cuocete i ceci a fiamma bassissima e coperti col coperchio per 2 ore finchè non saranno ben cotti. Salate alla fine.
  • Cuocere i cavatelli in acqua salata.
  • Eliminate l’aglio, l’alloro, il sedano e i pomodorini dai ceci e aggiungete la pasta.
  • Impiattate e servite con un filo d’olio.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...