Arancini di riso mozzarella e spinaci

Gli arancini di riso mozzarella e spinaci sono un piatto tipico siciliano ma la nostra versione vegetariana con ricotta e spinaci è veramente una novità. È  uno street food buonissimo ma dietetico che non vi farà venire i sensi di colpa per la pancetta di troppo. Gli spinaci famosi ai bambini come la verdura ricca di ferro che ti fa diventare forte, oltre a riforzare veramente muscoli, denti e ossa, combatte la stitichezza, la gastrite e riduce l’assorbimento di zuccheri.

Ingredienti

Per 2 persone

    • 150 g di riso
    • 100 g di spinaci
    • 1 spicchio d’aglio
    • 100 grammi di mozzarella
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • 2 cucchiai d’olio d’oliva
    • Farina q.b.
    • Pangrattato q.b.
    • Sale q.b.

    Procedimento

    • Pulire e lavare bene gli spinaci. Sbollentarli in acqua per 10 min.
    • In una padella capiente (io utilizzo il wok) mettere l’olio, l’aglio e gli spinaci e fate rosolare un po’.
    • Aggiungete il riso e lasciate tostare per 2 min.
    • Sfumate con del vino bianco e lasciate evaporare.
    • Quindi cominciare ad unire il brodo vegetale bollente, un mestolo per volta man mano che il precedente viene assorbito e portare a cottura mescolando di tanto in tanto. Continuate questo procedimento fino a cottura ultimata. Mantecate il tutto con 1/3 di mozzarella. (Il risotto deve avere una consistenza compatta non brodosa) e lasciate raffreddare.
    • Preparare la pastella con 3 cucchiai di farina e 3 cucchiai d’acqua, amalgamate bene in modo che non ci siano grumi, aggiungete dell’altra acqua se necessario.
    • Formare delle palline con il risotto, fare un buco nel centro e mettere i dadini di mozzarella. Richiudere la pallina e passarlo prima nella pastella di farina e poi nel pangrattato.
    • Sistemate su una teglia la carta forno, oliare con un cucchiaino d’olio, sistemate gli arancini e oliate con un altro cucchiaino d’olio. Cucinate a forno statico per 30 min a 200°. Se non sono abbastanza dorati accendere il grill.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...