Involtini impanati di pollo e spinaci

Gli involtini impanati di pollo e spinaci è una ricetta semplicissima, più facile e veloce di quello che si crede. Una volta preparati gli involtini in 10 min, basta infornare ed è pronto. Gli spinaci famosi ai bambini come la verdura ricca di ferro che ti fa diventare forte, oltre a rinforzare veramente muscoli, denti e ossa, combatte la stitichezza, la gastrite e riduce l’assorbimento di zuccheri.

Ingredienti

Per 2 persone 

  • 260 g di fettine di petto di pollo
  • 100 g di spinaci
  • 1 e 1/2 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiaini di formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaio d’olio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • pangrattato q.b.

Procedimento

  • Ora dedichiamoci alla cottura degli spinaci. Pulite per bene e sciacquate sotto acqua corrente. Metteteli in una pentola per 15/20 min con coperchio chiuso senza aggiungere niente, gli spinaci cuoceranno nella loro acqua e salate. Una volta cotti lasciateli raffreddare.
  • Ora iniziamo a creare i nostri involtini : Prendete la fettina, rendetela più sottile con il batticarne e salatela da entrambi i lati; adagiate un po’ di spinaci, aggiungete un cucchiaino di formaggio, un po’ d’aglio tritato e pepe, arrotolate e chiudete l’involtino aiutandovi con uno stuzzicadenti. Passate il tutto nel pangrattato. Stesso procedimento con tutti gli involtini, a me ne sono usciti 4.
  • Foderate una teglia con carta forno, aggiungete un cucchiaino d’olio, adagiate gli involtini e aggiungete un altro cucchiaino d’olio sopra. Cuocete a forno ventilato a 180° per 25 min + 5 min di grill per dorare.
  • Impiattate e servite con una bella insalata.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...