Alici e patate al forno

Alici e patate al forno è un piatto unico veramente gustoso per gli amanti delle alici e anche molto salutare. Una ricetta semplice da fare ma un po’ noiosa a causa delle alici che dovranno essere pulite e spinate, come tutto il resto del pesce tra l’altro. Le alici sono ricche di omega 3 che abbassano i trigliceridi ed i valori del colesterolo cattivo, prevengono l’artrite e potenziano l’assorbimento del calcio grazie alla vitamina D.

Ingredienti

Per 2 persone

  • 350 g di alici fresche
  • 500 g di patate
  • 3 cucchiaini di olio d’oliva
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • la scorza di mezzo limone
  • 1 manciata di capperi
  • sale q.b.

Procedimento

  • Per pulire le alici è necessario eliminare la testa e le interiora, incidendo il dorso con un coltello. Apritele a libro ed estraete la lisca, eliminando in questo modo anche la coda. Sciacquatele abbondantemente sotto l’acqua corrente e tamponatele con un panno.
  • Pelate le patate e tagliatele a fettine sottili, sbollentatele in acqua bollente per 5 min.
  • Preparate un composto con prezzemolo, capperi, aglio e scorsa di limone grattugiato. E tritate grossolanamente con il coltello.
  • Prendete una teglia, oliate con un cucchiaino d’olio e posizionate le patate una accanto all’altra, salate e coprite con le alici. Salate e mettete metà del nostro composto di prezzemolo, capperi e limone. Ricoprite con le patate. Salate e spargete l’altra metà del composto. Aggiungete un cucchiaio d’olio.
  • Infornate a 200° per 15 min. Se le patate non sono ancora dorate accendete il grill.
  • Servite e gustate.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...