Pasta con cavolfiore e zafferano

La pasta con cavolfiore e zafferano è un piatto semplicissimo ma di grande effetto. Un primo di origine siciliana ricco di ingredienti, che noi andremo a rendere molto più leggero e dietetico. La ricetta originale prevede l’utilizzo del cavolfiore, zafferano, acciughe, pinoli e uvetta, ma noi utilizzeremo solo i primi tre ingredienti. Questo piatto può essere accompagnato da un secondo, dato che le acciughe che sono comunque delle proteine servono solamente per aromatizzare il piatto.


Ingredienti

Per 2 persone 

  • 150 g di pasta
  • 200 g di cime di cavolfiore
  • 2 acciughe
  • 1 bustina di zafferano rosso
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

  • Pulite il cavolfiore, staccando le cimette, e sciaquatelo sotto l’acqua corrente.
  • In una pentola con acqua salate, bollite il cavolfiore per 20 min circa finchè non sarà ben cotto.
  • Scolate il cavolfiore non gettando l’acqua. Nella stessa acqua iniziate a cuocere la pasta.
  • In una padella versate l’olio, aggiungete il cavolfiore e lasciatelo cuocere a fuoco medio/basso per pochi minuti sciacchiandolo con la forchetta, aggiungete le acciughe ben sgocciolate, lo zafferano e un mestolo di acqua. Lasciate insaporire il tutto per 5 min, finchè le acciughe non si saranno sciolte e lo zafferano ben amalgamato.
  • Scolate la pasta e trasferitela nella padella, mantecate e impiattate. Spolverizzate con del pepe.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...