Skiathos : l’isola dai mille sapori

Le vacanze sono finite, ma sono qui per parlarvi della mia amata Skiathos. Un isola che lascia malinconia alla partenza, l’isola del relax, dei sorrisi e dei mille sapori. Questa era la mia prima volta in Grecia e da food blogger volevo assaggiare più piatti possibili, volevo calarmi al 100% nella vera cultura culinaria di quest’isola. 

Nella cucina greca il vero protagonista è l’olio, un alimento che mi ha riportato nella mia terra la puglia. Qui c’è il vero olio d’oliva quello verdastro, corposo e che pizzica in gola, perchè il vero olio si fa riconoscere così.

In quasi tutti i ristoranti a Skiathos viene offerto l’antipasto a base di salsine greche con pane caldo. Dallo yogurt con paprika, al patè d’oliva, per finire al vero protagonista degli antipasti greci, lo tzatziki . Quest’ultimo è una salsa a base di yogurt, aglio, cetrioli e olio, il suo sapore è delicato e fresco ed è perfetto per accompagnare la maggior parte dei piatti greci.

Molto importanti sono i formaggi, la loro presenza nella cucina greca è dominante. A Skiathos come nel resto della Grecia il formaggio più importante è proprio la feta, protagonista indiscussa della Greek Salad. Essa famosa anche in italia è ottima da gustare come pranzo sulle splendide spiagge di quest’isola. Consiglio anche la feta fritta in pasta fillo con miele e sesamo.

 I piatti principali, quelli che rendono vera una cena greca. La Moussaka, sformato di carne con patate, melanzane e besciamella e il Pastitsio, molto simile alla moussaka ma con la pasta. Questi piatti sono tutto tranne che leggeri, ma non vi faranno rimpiangere minimamente un piatto di pasta.

Dagli sformati a piatti importanti, quelli dove la carne regna sovrana. Il Kleftiko (cosciotto di agnello cotto lentamente in tegame di terra cotta con verdure e formaggio), il Souvlaki (spiedini di pollo o maiale lasciati a marinare in olio, limone e origano e poi arrostiti) e il Gyros (molto simile al kebab accompagnato con pita, tzatziki, insalata, pomodoro e cipolla rossa).

A Skiathos di certo non manca il pesce fresco. Rimarrete affascinati dai calamari arrosto, più grandi rispetto ai nostri e dalla divina tagliata di tonno rosso del Marmita che vi farà venir voglia di vivere lì per sempre. Meritano anche le cozze al formaggio e pomodoro più tradizionali di Lyhnari e il buonissimo pesce spada di Akrogiali. Insomma ad ogni ristorante la sua specialità.

Di certo durante queste cene non potete rimanere a bocca asciutta,  per accompagnare questi fantastici piatti consiglio il formale vino della casa oppure l’informale birra greca, la Mythos. Per terminare, se non offerto, il classico bicchierino di Ouzo, liquore tradizionale greco all’anice.

Terminata la cena, c’è sempre spazio per il dessert. Nei miei ristoranti preferiti mi è sempre stato offerto, ma se così non fosse direi di terminare con Yogurt greco con miele, noci e frutta oppure di dirigersi al porto nuovo dove troverete un piccolo chioschetto dove provare le “Honey balls”.

Insomma in quest’isola non morirete di fame, ma i mille sapori non sono l’unica cosa che vi rimarrà di quest’isola. Il tramonto, i sorrisi della gente, gli occhioni dei gattini, le avventure in quad e gli splendid panorami vi lasceranno nel profondo del cuore un ricordo che non svanirà mai.

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. irene ha detto:

    molto interessante. sono i piatti più tipici serviti in tanti ristoranti o taverne e danno un’idea rotonda della cucina.
    complimenti

    Mi piace

  2. irene ha detto:

    molto interessante. schiathos è un’isola bellissima. le delizie che hai assaggiato sono molto richieste e servite; danno un’idea rotonda della cucina greca. complimenti!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...